Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Le Peggiori Saghe Fantasy che Ho Letto

Fallen di Lauren Kate :

non so se qualcuno si ricorda questa saga. Era il periodo in cui fioccavano le copie di Twilight, c’era sempre un triangolo composto da un uomo freddo e distaccato e un altro passionale ma potenzialmente violento. Ecco, al centro di tutto c’era un’anonima Mary Sue la cui descrizione poteva appiccicarsi praticamente a chiunque. In questo caso la premessa era scema, perché Luce era una protagonista bloccata in un loop. Ogni volta si innamorava dello stesso angelo immortale, per poi bruciare viva quando lui la baciava, e reincarnarsi. Ecco e ti chiedi, ma perché ‘sto idiota la baciava tutte le volte, io boh. Comunque era una saga priva di originalità, che copiava a man basse da “Twilight” ma anche da “Queste Oscure Materie”, per quanto riguardava gli angeli. Vendette anche parecchio, ma l’interesse scemò mano a mano che scemò anche l’interesse per “Twilight”. Unico merito che aveva era che lei era un po’ meno imbecille di Bella e dipendente dal maschio.

Unika di E. J Allibis:

letto solo il primo libro, il secondo lo iniziai ed era una schifezza improponibile. La trama me la ricordo poco, ed è un problema perché io ricordo tutte le trame che ho letto di solito. C’erano gli angeli, le gare tra angeli, e un angelo di nome Unika che era semplicemente perfetta. A una certa Unika per qualche motivo di scinde in due esseri, uno maschile e uno femminile, e quello maschile viene mandato sulla terra. Ah aspetta, mi ricordo, perché dentro di loro rinchiudono la Fiamma della Vita e un’altra cosa importante, per costudirli e proteggerli dal diavolo cattivo. Diavolo cattivo che era innamorato di una sirena e a un certo punto uno si chiede, ma cosa c’entra le sirene in tutto ciò?
Vabbè.
Comunque Metatron l’angelo supremo è un cretino perché ritiene che due umani siano un rifugio migliore di un tunnel sotterraneo fatto di ghiacci. Era insomma un macello in cui non si capiva niente. Infatti nessuno si ricorda di questa saga. Pure io faccio difficoltà. Chissà come mai.

Twilight di Stephenie Meyer :

non mi stancherò mai di dire che Twilight aveva delle cose interessanti. Il triangolo funzionava davvero bene, così come tutta la filosofia licantropo-vita, vampiro-morte. Una saga che tagliò nei film le sue parti più interessanti, come la storia delle origini dei licantropi, o quelle dei vampiri. La parte gotica di Twilight funzionava. Il problema era Bella. Bella incarnava una ragazza troppo dipendente dal maschio. Lei prima di conoscere Edward non esiste, e dopo che Edward se ne va, smette di esistere di nuovo. Romanticizza un rapporto di dipendenza altamente tossico. E l’alternativa, ossia Jacob, ispirato a Heatcliff di Cime Tempestose, è ancora peggio. Perché Jacob è il passionale che ti mette le mani addosso, non so se ricordate la storia dell’Alpha del suo branco con la sua ragazza sfregiata da lui. Ad ogni modo il gravi problemi della saga rimangono concettuali. Cioè una ragazza si ritrova a vivere per un uomo e a cambiare la propria natura, a rischiare la vita per lui, ad abbandonare origini e famiglia. Il finale culminò poi con un’idea davvero idiota e balorda, come l’imprinting di Jacob. Ecco, insieme al climax ascendente per una battaglia che non arriva, “Breaking Dawn” ebbe il pregio di far risvegliare urlando una generazione che si stava crogiolando in questa melma.

Nevernight di Jay Kristoff:

qualitativamente parlando, è oggettivamente superiore rispetto alle saghe citate. I libri non possono essere definiti scritti male. Ciò che ho detestato di questa saga è il fatto che si preoccupa solo di colpire lo spettatore, e alla fine di dargli ciò che vuole. E’ una saga che non inventa assolutamente niente, si prende archetipi già esistenti e si impegna fino in fondo per creare colpi di scena che non stupiscono. Il romance in particolare è davvero mal fatto. Ma proprio l’idea di questa protagonista così forte e sicura di sé non mi va giù. Tutti dicono che Bella Swan è una Mary Sue, ma nessuno si è accorto quanto Mia Corvere sia strong female character?
Quanto la sua arroganza sia irreale, e la sua sicurezza un qualcosa che ha già stancato? Lo stesso linguaggio così forzatamente sporco si allontana dal reale. Per non parlare del cattivo così scontato. Infatti penso anche il fan più accanito si è reso conto che Alba Oscura, l’ultimo libro, sia un macello assoluto. Innanzitutto ha troppi finali. Poi soffre del fatto che dopo che gli altri libri si sono occupati di shockare e confondere, non gli rimane niente di effettivo da dire. Una delle peggiori saghe fantasy che ho letto per quanto mi riguarda, disonore peggiore rispetto agli altri perché il potenziale c’era.

La Guerra degli Elfi di Herbie Brennan:

altro libro che credo di aver letto solo io tipo in Italia. La cosa più bella era la copertina, e ancora non ho capito chi fosse la fanciulla ritratta. Comunque è un urban fantasy che era anche interessante. Il problema era che non aveva assolutamente continuità. Ogni episodio era gettato lì. Lo scrittore alternava i POV dei personaggi ogni due pagine perché non sapeva come concludere i capitoli. La trama si trascinava. I personaggi erano anche carini, ma mancava un’abilità nel gestirli maggiore. Era carino anche il fatto che era un fantasy un po’ steampunk. Dove i portali che trasportavano gli umani dagli elfi, erano meccanici.
L’originalità non gli mancava, gli mancava una forte capacità di costruire davvero la storia. Il cattivo poi era ridicolo. Così come anche la storia d’amore tra il protagonista e la principessa degli elfi.
Il sequel poi, sulla “Figlia degli Elfi” che ho letto non so perché, era orribile. In ogni caso in Italia la saga non fu aiutata, per il fatto che la traduzione riporta Elfi, al posto di Faerie. Che sono creature profondamente diverse. Cioè uno cerca Tolkien e si ritrova le creaturine con le ali. Non è uguale. Ma d’altronde che aspettarsi da Mondadori.


Per ora mi fermo qui. Se mi verranno in mente altre saghe orribili ve lo farò sapere.
Voi invece?
Avete avuto delle saghe orribili che vi hanno fatto mettere in dubbio la vostra passione per la lettura?
Se si fatemelo sapere nei commenti!

47 risposte a “Le Peggiori Saghe Fantasy che Ho Letto”

  1. Fallen l’ho voluto leggere dopo aver visto il film che tra l’altro non hanno neanche continuato.
    Concordo su Twilight, Bella non è niente e appena vede un vampiro abbandona tutto.
    Neanche a me Nevernight è piaciuto quando poteva essere molto meglio – poi oggi che ho appena finito di leggere Dune ho scoperto che ha copiato l’idea più bella che gli avevo attribuito ossia i vermi del deserto.
    Dato che anche Dune è una saga ti posso rispondere qui: mi è piaciuto lo scenario ma ho detestato i personaggi. Però continuerò. Te l’hai letto?

    Piace a 1 persona

    1. No dune mi manca faccio difficoltà a prendere sul serio un protagonista che si chiama paul

      Piace a 1 persona

      1. E quello non è il suo unico problema, è pure odioso ma mai quanto la madre – il film l’hai visto?

        Piace a 1 persona

      2. Manco ci ho provato mi sono addormentata sempre

        Piace a 2 people

      3. Davvero? Promette bene 😁

        Piace a 1 persona

      4. Forse non è nelle mie corde

        Piace a 1 persona

      5. Proverò – l’autore aveva apprezzato quello degli anni 80 invece

        Piace a 1 persona

      6. nemmeno David Lynch è nelle mie corde

        Piace a 1 persona

      7. neanche nelle mie infatti potrebbe essere una pessima idea guardarlo!

        Piace a 1 persona

      8. non l’hai visto quindi?

        Piace a 1 persona

      9. Ancora no, pensavo che era meglio prima quello vecchio e poi quello nuovo – giusto per fare un confronto libro – film

        "Mi piace"

      10. ok visto il vecchio film di Dune: peggio di quanto pensassi! Ho faticato ad arrivare alla fine

        Piace a 1 persona

      11. Viene anche considerato uno dei film meno riusciti di David Lynch

        Piace a 1 persona

      12. Non sono molto esperta di Lynch – l’unico pregio è che è un unico film e non come quello nuovo a metà – anche Sting era carino !

        Piace a 1 persona

  2. Fallen è tutto twilight.

    Fallen lo ammetto prima ho visto il film e devo dire che il personaggio femminile rispetto a Bella è più tosto. Fa anche la detective su se stessa. Bella è la bella addormentata di chissà quale fiaba … che prima il vampiro poi il licantropo poi il vampiro nuovamente…. Non ti nascondo però quando uscì la saga la divorai. Ho amato molto le figure dei Volturi… questi aspetti gotici… disturbanti….

    Piace a 1 persona

    1. Anche io lessi la saga al tempo, secondo me aveva delle cose interessanti, il problema era che promuoveva la figura di una ragazza totalmente passiva il cui unico desiderio era vivere per il suo uomo e partorire i suoi bambini

      Piace a 1 persona

      1. Dai ahahahah va che se fanno il seguito io lo guardo 😂😂😂😂

        Piace a 1 persona

      2. Ahahah voglio vedere cosa combinano

        Piace a 1 persona

  3. Ok, non ho letto nesuna delle saghe che hai recensito! XD Forse perché personalmente sono più un lettore fantasy da Conan il barbaro, dove i protagonisti si fanno molti meno problemi e risolvono tutto con una serie di scazzottate… Comunque la saga che ho odiato con tutto me stesso e che mi ha fatto segnare un punto di rottura con il fantasy italiano sono le cronache del mondo emerso. Bella, in sé, scritta bene, forse non proprio innovativa, ma il finale mi ha quasi spinto a bruciare i libri…

    Piace a 1 persona

    1. Beh l’hai scampata. Non ho inserito le cronache perché nonostante i difetti ci sono cresciuta e comunque ebbe il merito di portare un po’ di fantasy in Italia

      Piace a 1 persona

      1. Concordo: non è una saga totalmente da buttare, è più il finale che sembra rovinare tutto.
        E intendo proprio le ultime tre o quattro pagine…

        Piace a 1 persona

      2. Guarda quello è un marchio di fabbrica della Troisi

        "Mi piace"

  4. La saga della Kristoff mi incuriosiva, ma ho letto recensioni negative e me la fa retrocedere in lista di lettura. Su saghe fantasy “deludenti” al momento dico Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, non perchè sia scritto male ma perchè Martin è lungo come la messa cantata, non ha ancora concluso parecchie storyline ed iniziai a leggerlo vent’anni fa (!!!). Visto che è stato citato Dune, avendo tentato di leggermi il primo libro, posso dire che la trama è interessante, ma lo stile non mi è piaciuto dunque ho lasciato perdere anche quello. 😐

    Piace a 1 persona

    1. Capisco il punto di vista su Martin, è prolisso a livelli esasperati. Dune mi manca, non suscita granché il mio interesse così a pelle

      "Mi piace"

  5. Nevernight mi ispira da un sacco di tempo e prima o poi la leggerò, Fallen mai letta e boh, non mi attira molto. Twilight romanticizza pure la depressione di Bella appena Edward se ne va purtroppo, quindi ne ha di problemi. Unika e la Guerra degli Elfi non le avevo mai sentite, forse c’è un motivo a questo punto xD

    Piace a 1 persona

    1. Unika penso lo abbiamo letto in due. La guerra degli elfi pure, ma la colpa era anche della traduzione devo dire,la me dodicenne deve pure aver lasciato da qualche parte una traduzione di qualche tipo

      Piace a 1 persona

      1. Comunque io non ho saghe “odiate” ma una delle saghe più deludenti degli ultimi anni è stata sicuramente Figli di Sangue e Ossa di Tomi Adeyemi: il primo aveva dei difetti ma l’ho adorato, il secondo è uscito dopo due, lunghissimi ed estenuanti anni ed è stato davvero imbarazzante perché tutto quello che c’era di buono è stato rovinato da un libro del tutto includente dove chi doveva ribellarsi faceva un passo avanti e mille indietro e chi doveva contrastare la ribellione stava a farsi paranoie per una storia d’amore che non sarebbe mai dovuta esistere perché è il classico Enemies to lovers scritto male dove i due si innamorano in trenta secondi anche se un istante prima si stavano letteralmente per uccidere a vicenda. Lasciamo perdere, va. Ora lei è scomparsa di nuovo e non credo che la storia continuerà mai ma forse è meglio così 🤦‍♀️

        Piace a 1 persona

      2. Sai che non l’ho mai sentito nominare

        Piace a 1 persona

      3. Avevo scritto una recensione un sacco di tempo fa. È una saga che si rifà al folklore nigeriano e l’idea era pure buona solo che, come ho detto, purtroppo l’autrice si è rovinata da sola. Io il primo lo consiglio sempre, ma il secondo proprio no. Mi ha fatto rabbia vedere che non si arrivava mai a nulla e i personaggi sembravano regredire ogni volta

        Piace a 1 persona

      4. Eh il problema delle saghe è sempre quello, che dopo gli autori si incartano

        Piace a 1 persona

  6. a me fallen era piaciuto il primo e il secondo libro
    poi di T apprezzo alcuni film^^

    Piace a 1 persona

    1. io il secondo l’ho abbandonato quando lei mi pare si fa bionda e tu stai lì, ma cosa stai facendo, con quel bamboccio dell’angelo che non le dice niente non sia mai, ma scompare senza alcuna spiegazione.

      Piace a 1 persona

      1. Nn me lo ricordo lol. Pero sul blog ho parlato del film, se vuoi te lo linko 😁

        Piace a 1 persona

      2. Si si manda manda

        "Mi piace"

  7. Ma poi… perché diavolo ad un certo punto è diventato obbligatorio che un fantasy dovesse essere fatto di POV? Dove è finito il buon vecchio narratore onnisciente?

    Piace a 1 persona

    1. Allora il narratore onnisciente è considerato un po’ datato, un modo di fare narrazione che risulta troppo da primo novecento. Il pubblico non lo apprezza più di tanto, poi non so dirti, a me piace sempre perché è un classico.

      "Mi piace"

  8. Ero riuscito a dimenticare quel vuoto cosmico che era Fallen. Ci ero riuscito ma tu hai risvegliato un brutto ricordo XD
    Fallen alla fine è proprio “caduto” nel dimenticatoio (visto? Questa saga mi fa anche dire battute pessime!)

    Piace a 1 persona

    1. Se una saga viene dimenticata, un motivo ci sarà

      "Mi piace"

      1. Bè, almeno posso dire questa è stata giustamente dimenticata ma ce ne sono altre che purtroppo rimangono impresse.

        Piace a 1 persona

      2. Meglio essere ricordati, che altro come Twilight

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: